LAVAGGIO DIVANI MILANO, MONZA, VARESE, COMO, NOVARA, LECCO, PAVIA, BERGAMO, BRESCIA

PULIZIA MATERASSI A DOMICILIO

È noto che una buona qualità della vita passa attraverso una buona qualità del sonno, e per ottenerla, è indispensabile che il luogo dove si dorme sia pulito, libero da parassiti, batteri e acari.

Gli acari della polvere, e in particolare i loro escrementi, sono causa scatenante di disturbi come occhi arrossati, palpebre gonfie, irritazioni ed eruzioni cutanee, secrezioni nasali e disturbi respiratori.

In un materasso matrimoniale di media età, al giorno d’oggi, si possono trovare oltre un milione e mezzo di questi organismi.

Queste piccole creature, invisibili all’occhio umano, amano gli ambienti caldi, umidi e bui. Si nutrono di forfora, di capelli e peli e delle scaglie di pelle che giornalmente perdiamo, trovando quindi l’ambiente ideale per riprodursi in materassi, divani e tappeti.

 


 

Pulizia materassi: Perché lavare il materasso

Il materasso, i cuscini e le coperte diventano in breve tempo un vero e proprio covo di acari, infatti secondo un recente studio inglese del Sant Bartholomew’s Hospital, il 20% del peso di un cuscino, di un materasso e di un piumino è composto da acari della polvere, pelle morta, batteri e saliva, diventando terreno fertile per una varietà di patologie allergiche nonché un enorme fonte di sporcizia per la camera da letto. Infatti gran parte della polvere che troviamo in camera fuoriesce dal materasso

È fondamentale per ognuno di noi far igienizzare e sanificare i propri materassi periodicamente (almeno una volta all’anno), in particolare chi convive con animali, bambini, anziani e persone predisposte o soggette a disturbi respiratori.

Pulizia materassi: Metodo di lavaggio materassi

Il nostro intervento si articola in tre fasi:

  • Aspiratura: il materasso viene aspirato da entrambi i lati
  • Lavaggio: il materasso viene lavato a caldo con il metodo ad iniezione ed estrazione.
  • Sanificazione: il materasso viene sanificato tramite prodotti ipoallergenici

L’operazione di pulizia, lavaggio e sanificazione è estremamente mirata: asportiamo tutto lo sporco senza spargimenti nell’aria circostante, e il risultato del nostro intervento è immediatamente visibile.

Il materasso viene prima Aspirato e poi Lavato con detergenti neutri adatti al tessuto,utilizzando il sistema “Iniezione ed Estrazione” eseguito con attrezzature professionali,che garantiscono un lavaggio igienicamente perfetto.

La superficie del materasso viene bagnata con un nebulizzatore, che,  a pressione inietta nell’imbottitura una soluzione detergente di prima qualità, acaricida e microbiocida, frizioniamo delicatamente la foderatura dopodiché grazie ad un potente aspiratore, procediamo con l’estrazione meccanica dello sporco, delle impurità degli acari e dei batteri, inoltre a fine lavaggio tutta la superfice del materasso viene irrorata con un trattamento disinfettante anti-acaro.

Pulizia materassi: Lavaggio struttura del letto

Per i clienti che lo desiderano laviamo e puliamo tutta la struttura del letto,

  • Aspiratura completa letto, doghe, reti, cassone, ecc.
  • Lavaggio con panno umido
  • Lavaggio sponde e testata del letto

  

Pulizia materassi: A chi è rivolto il servizio

Operiamo per AZIENDE e PRIVATI

l nostro servizio è importante per l’igiene e la salute dell’ambiente in cui viviamo ed è per questo destinato a: privati , alberghi, case di riposo, residence, ostelli, agriturismi, ospizi, ecc.

Operiamo esclusivamente a domicilio tramite il nostro personale e generalmente nelle abitazioni private, il lavoro viene svolto dal sig. Ciani F.

 

 

  

Pulizia materassi: Cosa può contenere il materasso

 

Gli Acari: Sono creature microscopiche, che amano l’umidità, il calore e il buio. Si riproducono a migliaia e si nutrono quasi esclusivamente delle scaglie della pelle e di forfora che quotidianamente perdiamo. Al giorno d’oggi in un materasso matrimoniale di media età si possono trovare fino a oltre un milione di acari della polvere, e conseguentemente una massiccia quantità di escrementi prodotti appunto dagli acari stessi, notoriamente causa scatenante di vari disturbi respiratori.

 

Le scaglie della pelle: Il corpo umano perde in media 1,5 g di scaglie di pelle ogni notte (più di mezzo chilo in un anno). Questo naturale processo della pelle lascia una quantità di residui sul vostro letto che in parte andrà a nutrire i batteri e gli acari presenti all’interno. Una mancata pulizia approfondita dei materassi e delle imbottiture dei divani può causare, a lungo andare, un tipico e sgradevole odore di muffa.

 

Il sudore: Un individuo normale può perdere fino a 1,5 litri di sudore per notte (dipende anche dalla stagione). L’umidità e le proteine presenti all’interno del sudore penetrano in parte nel vostro materasso andando ad alimentare i batteri e gli acari che si annidano al suo interno.

 

La muffa: E’ causata dall’umidità e da un’aerazione del materasso insufficiente. Purtroppo molto spesso le muffe sono difficilmente visibile in quanto si forma sui lati meno raggiungibili e quindi meno aerati di materassi e imbottiture.

 

La polvere: Un materasso matrimoniale di media età può contenere fino a 200 g di polvere e sostanze organiche allergeniche. Una pulizia periodica annuale o semestrale, mediante aspirazione ad alta capacità, è in grado di “alleggerire” il peso e ripristinare la traspirabilità delle fibre delle imbottiture, sia organiche (lana, cotone) che sintetiche e di lattice.